Perché un’azienda di valore dovrebbe iniziare a produrre e mettere online i propri contenuti?

Questo articolo è dedicato agli onesti dalla lamentela facile.

Vi anticipo che ho spiegato questo concetto a "Carolina" (in foto) e lei lo ha capito.

Continuo a leggere post ed ascoltare lamentele di aziende che si dichiarano sorprese di come sia possibile che un competitor, a dir loro "meno competente", stia continuando a conquistare fette di mercato.

In sala riunioni, da noi in azienda, vanno per la maggiore le seguenti frasi:

“Sono in due in ufficio e sembra che siano in venti!” (questo di qualche competitor purtroppo lo dico anch’io, non riesco a trattenermi, è più forte di me!)

“Ma non hanno nemmeno un ufficio!”

“Non hanno nemmeno un magazzino!”

“Comprano tutto in Cina e rivendono, non producono nulla!”

“Sono degli zanza!” (Questa è davvero Milanese lo so!)

Ora è vero che queste cose possono essere anche vere, comunque, se vi ritenete:
- competenti
- onesti
- leader di mercato
- qualificati
- certificati
- esperti etc.
E non comunicate o lo fate male, la responsabilità è solo vostra.

Quindi, prima di parlare male di un vostro concorrente, vi suggerirei di trasformare sentimenti come: rabbia, invidia e frustrazione in ammirazione per chi fa della comunicazione la propria arma vincente.

La soluzione è semplice! Studiare, investire tempo e risorse e non per ultimo mettersi in gioco.

Il resto son solo chiacchiere.

Clicca sui tag per approfondire gli argomenti che ti interessano.
#Competitor #Concorrenza #Comunicazione #Evoluzione #Web Marketing
Inserisci un commento

Continuando la navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookie.
Cookie policy OK